EVENTI

XXIII Sguardi Altrove Film Festival: Il tempo, le donne. Tra memoria e progetto

Federico Coppini - 18-03-2016 - Letture: 254

Spazio Oberdan, Sala Gregorianum, La Dogana di Milano, Fabbrica del Vapore, Casa dei diritti e Parlamento Europeo ufficio di Milano - Milano

XXIII Sguardi Altrove Film Festival: Il tempo, le donne. Tra memoria e progetto

La seconda giornata di programmazione della XXIII edizione di Sguardi Altrove Film Festival, la rassegna dedicata alla cinematografia al femminile, si presenta ricca di appuntamenti molto attesi.

Uno di questi è sicuramente la tavola rotonda “Tra fiction e documentario: il cinema delle donne in Italia e in Europa” che si svolgerà a partire dalle ore 15.30 presso il Parlamento Europeo - Ufficio d’Informazione in Italia sul ruolo delle donne nell’industria cinematografica. I dati  raccolti nella ricerca sulla parità di genere condotta da European Women’s Audiovisual Network (EWA), presentata in anteprima all’ultima Berlinale, hanno rivelato infatti come l’industria audiovisiva non sia in grado di sostenere la carriera delle registe. All’incontro prenderanno parte: Alessia Sonaglioni, direttrice EWA Network; Elisabetta Brunella, Segretario Generale Media Salles; Stefania Casini, Vice Presidente Doc/it e sostenitrice e referente della ricerca appena approvata sulle ‘Donne nelle professioni creative: il caso dell'audiovisivo in Italia’, sostenuta da Siae e attuata dal CNR; Cinzia Masotina, coordinatrice di “100autori”; Laura Zagordi, direttrice della Civica Scuola di Cinema di Milano; Daniela Persico, critica cinematografica;  Alina Marazzi, regista; Hulya Ugur Tanriover della Giresun University; e Gianfilippo Pedote, produttore.

Le proiezioni del Festival iniziano invece alle ore 15.00 presso lo Spazio Oberdan con Coming & Going della regista cinese Tianlin Xu, in concorso per la sezione Le Donne Raccontano dedicata ai documentari [a cura di Sergio Di Giorgi, Stefania Scattina]. Il documentario è l’esordio della giovane cineasta cinese, trasferitasi in Germania, e segue i sogni e le speranze di quattro adolescenti della campagna cinese.

Alle ore 16.45 inizia la programmazione del concorso internazionale lungometraggi Nuovi Sguardi [a cura di Nicola Falcinella, Patrizia Rappazzo], che solo nella giornata di oggi presenterà tre film della sezione. Si parte quindi con l’anteprima italiana del film canadese Adrien – Le garagiste di Renée Beaulieu, che segue le vicende di un meccanico in attesa di un trapianto di rene.

Alle 18.30 è il turno di uno degli eventi speciali del Festival: in occasione dell'anniversario della morte di Ilaria Alpi e Miram Hrovatin, Sguardi Altrove presenta l’anteprima assoluta de La Vacanza, un film di Daniela Vismara, che racconta la storia di una giornalista Rai alle prese con la realizzazione di un’inchiesta televisiva sul tragico caso Alpi/Hrovatin. In sala sarà presente la regista.

Il concorso internazionale lungometraggi Nuovi Sguardi riprende la programmazione alle ore 20.30 con il film belga Un homme à la mer di Géraldine Doignon, unica regista della sezione ad avere già realizzato un lungometraggio, e che narra la fuga esistenziale di una donna di mezza età e l’amicizia atipica che la lega al genero trentenne. Il programma della giornata termina alle ore 22.10 con il lungometraggio Sonata for cello, esordio della regista spagnola Anna M. Bofarull, storia di una violoncellista in carriera che scopre di essere affetta dalla fibromialgia.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.5