RECENSIONI

La recensione di Un' estate in Provenza

Francesco Curello - 01-06-2016 - Letture: 517

La recensione di Un' estate in Provenza

TRAMA: Lia, Adrian e il piccolo Theo, sordomuto dalla nascita, si recano in vacanza in Provenza dal nonno Paul che, a causa di dissidi familiari, non hanno mai incontrato. Ci vorrà davvero poco perché tra l’uomo e i tre ragazzi si arrivi allo scontro: uno scontro generazionale tra tre giovani e un anziano burbero e ‘selvaggio’ che etichettano subito come fuori di testa. Ma presto si accorgeranno di aver sbagliato valutazione; ci vorrà un po’ di tempo, ma tra nonno e nipoti scatterà un empatia che nessuno di loro avrebbe mai potuto immaginare. E quella diventerà la migliore estate della loro vita. 

COMMENTO: Jean Reno é come sempre perfetto ed al servizio di un film discreto, non originale ma certamente gradevole. Buono anche il cast di contorno.

VOTO: 6

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(89)